Termini e Condizioni

 

Informativa Sintetica

 

EUROPCAR CAREERS

INFORMATIVA COMPLETA DI SECONDO LIVELLO

Art. 13 del Regolamento UE 679/2016 Regolamento generale sulla protezione dei dati

 

 a) Chi tratta i Suoi dati personali:

La società  Europcar Italia S.p.A. a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento di Europcar Mobility Group S.A., con sede legale in Bolzano, Corso Italia n. 32 (39100) e sede amministrativa in Roma, Piazzale dell’Industria 40/46, CAP 00144, c.f. e p.iva 05035331007, e-mail info.privacy.it@europcar.com, in qualità di Titolare del trattamento (di seguito, “Europcar” o la “Società”), è la società che raccoglie e tratta i Suoi dati personali ai sensi del Regolamento UE 679/2016 Regolamento generale sulla protezione dei dati (il “Regolamento”).

b) Data Protection Officer (DPO):

Il Responsabile della protezione dei dati designato è contattabile all’indirizzo e-mail: privacyinformation-italy@europcar.com.

 

b) Perché trattiamo i Suoi dati:

I dati che ci sta fornendo mediante la compilazione del presente modulo elettronico, il caricamento del Suo CV ed eventualmente i Suoi dati appartenenti a categorie particolari (es. appartenenza a categorie protette) contenuti in quest’ultimo o forniti tramite i campi facoltativi del modulo, ci sono necessari per:

1. creare il Suo account personale consentendole di procedere alla candidatura per una posizione lavorativa aperta attualmente o futura, mediante il caricamento del Suo Curriculum Vitae;

2. consentirci di gestire la Sua candidatura nell’ambito dell’attività di attività di ricerca e selezione del personale.

La base giuridica del trattamento dei Suoi dati saranno l’esecuzione di misure precontrattuali adottate su Sua richiesta, nonché il Suo eventuale consenso (limitatamente al trattamento di eventuali categorie particolari di dati personali da Lei fornite). In particolare,

- per i dati comuni, avverrà per la gestione della sua candidatura senza necessità del Suo consenso, ai sensi dell’art. 6, comma 1, lett. b) del Regolamento, ;

- per le categorie particolari di dati personali, si baserà sul consenso da Lei fornito, in conformità all’art. 9, comma 2, lett. a) del Regolamento.

In ogni caso il trattamento avverrà in conformità alle prescrizioni di cui alla vigente normativa in materia di protezione dei dati personali, nonché nel rispetto dei provvedimenti vigenti – e delle loro successive modifiche e/o integrazioni - emessi in materia dall’Autorità Garante per la Protezione dei dati personali (fra i quali Linee guida in materia di trattamento di dati personali di lavoratori per finalità di  gestione del rapporto di lavoro alle dipendenze di datori di lavoro privati) e dal Gruppo di lavoro costituito ex Articolo 29 della Direttiva 95/46 CE (tra cui Opinion 2/2017 on data processing at work).

 

c) Il Suo consenso:

Per poter trattare eventuali categorie particolari di dati personali da Lei fornite (es. appartenenza a categorie protette) e dunque consentirci di gestire la Sua candidatura nell’ambito dell’attività di attività di ricerca e selezione del personale abbiamo bisogno del Suo esplicito consenso. Il Suo consenso è liberamente revocabile, senza pregiudizio della liceità del trattamento precedente alla revoca. Precisiamo che, in caso di revoca del consenso per il trattamento di eventuali categorie particolari di dati personali, provvederemo a cancellare i relativi dati.

 

d) I Suoi dati:

Le chiediamo di fornire tutti i dati richiesti come “obbligatori” perché necessari alla registrazione e conseguentemente alla gestione della Sua candidatura; in caso di mancata o incompleta compilazione, la registrazione non potrà essere completata. La mancata compilazione dei dati indicati come “facoltativi” non comporterà alcuna conseguenza.

Tra i dati personali da Lei forniti ai suddetti fini, anche mediante il caricamento del Suo CV, ve ne potranno essere alcuni qualificati come categorie particolari di dati personali, in quanto idonei a rivelare lo stato di salute, l’appartenenza a particolari categorie protette, l’iscrizione a sindacati, il Suo stato rispetto all’onere di servizio militare, ecc.

 

e) Come trattiamo i Suoi dati:

I Suoi dati saranno trattati prevalentemente in via informatizzata per gestire la Sua registrazione e la Sua candidatura, nel rispetto della normativa vigente e, comunque, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza ed impedirne la divulgazione o l’uso non autorizzati, l’alterazione o la distruzione.

 

f) Per quanto tempo conserviamo i Suoi dati:

I Suoi dati saranno trattati per tutta la durata di validità della sua registrazione. Ad ogni modo i Suoi dati personali non verranno conservati per un periodo superiore a 24 mesi dalla ricezione.

 

g) Da chi sono trattati i Suoi dati:

I Suoi dati non saranno diffusi. Per gestire la Sua registrazione e la Sua candidatura i Suoi dati personali potranno essere comunicati a società esterne di selezione del personale della cui collaborazione potremo avvalerci nonché di fornitori di applicativi gestionali e manutenzione del nostro sito web. 

I Suoi dati verranno inoltre a conoscenza (limitatamente al rispettivo ambito di competenza) delle persone autorizzate al trattamento delle Direzione aziendale di volta in volta interessata al reclutamento di nuovo personale. I nominativi di tutti i Responsabili esterni del trattamento possono essere richiesti mediante comunicazione da inviare ai recapiti di seguito indicati.

 

 h) Trasferimenti al di fuori dell’Unione Europea:

I Suoi dati personali saranno oggetto di trasferimento verso Paesi non appartenenti all’Unione Europea, quali gli USA.

La normativa applicabile prevede che non sia necessario uno tuo specifico consenso al trasferimento verso Paesi terzi in quanto il trasferimento è effettuato sulla base di una decisione di adeguatezza con cui la Commissione europea constata che un Paese non appartenente all'Unione europea garantisce un livello di protezione adeguato (art. 45 del Regolamento), ed in particolare il “Privacy Shield”.

Il trasferimento dei tuoi dati verso Paesi terzi avverrà nel pieno rispetto delle garanzie, delle misure e dei diritti come previsti dagli atti sopra elencati. Mediante semplice richiesta a info.privacy.it@europcar.com, potrai ricevere maggiori informazioni sul trasferimento dei tuoi dai e sulle garanzie previste per la loro protezione nonché sui mezzi per ottenere tali dati o il luogo dove sono stati resi disponibili.

 

i) Quali sono i Suoi diritti:

Mediante comunicazione da inviarsi all’indirizzo e-mail info.privacy.it@europcar.com, Lei potrà in ogni momento esercitare i diritti di cui agli artt. da 15 a 22 del Regolamento, tra cui conoscere quali dati stiamo trattando, con quali modalità e per quali finalità li utilizziamo, modificare i dati che ci ha fornito o cancellarli, chiederci di limitare l’uso dei Suoi dati, richiedere di ricevere o trasmettere ad altro titolare i Suoi dati, ferma restando sempre la possibilità di cambiare o revocare i Suoi consensi.

Gli artt. da 15 a 22 del Regolamento riconoscono specifici diritti tra cui:

  • ottenere la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano;
  • ottenere l'accesso ai Suoi dati personali ed alle informazioni indicate all’art. 15 del Regolamento;
  • ottenere la rettifica dei dati personali inesatti che La riguardano senza ingiustificato ritardo o l'integrazione dei dati personali incompleti;
  • ottenere la cancellazione dei dati personali che La riguardano senza ingiustificato ritardo;
  • ottenere la limitazione del trattamento dei dati personali che La riguardano;
  • essere informato delle eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento effettuate in relazione ai dati personali che La riguardano;
  • ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che La riguardano;
  • opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che La riguardano.

Resta in particolare fermo il Suo diritto di revocare in qualsiasi momento i consensi al trattamento eventualmente forniti.

 

j) A chi può rivolgersi per proporre un reclamo:

Le ricordiamo che, qualora ritenga che il trattamento che La riguarda violi le disposizioni di cui al Regolamento, può sempre proporre reclamo all’autorità Garante per la protezione dei dati personali (www.garanteprivacy.it), o, se diversa, all’autorità Garante del Paese in cui risiede abitualmente, lavora o, infine, del luogo ove si è verificata la presunta violazione.

 

 

Centro prenotazioni 199 30 70 30

Scarica la nostra App per tutte le tue esigenze di mobilità

Maggiori dettagli